CLIL

Content and Language Integrated Learning

Il CLIL è una metodologia didattica che prevede l’insegnamento di una materia non linguistica in lingua straniera.

Questa metodologia non prevede la banale traduzione dei contenuti disciplinari ad opera dell'insegnante madrelingua di inglese ma questa strategia favorisce: la promozione dell'educazione interculturale, l'approccio plurilingue e i paragoni linguistici.

Le ragioni dell'importanza del CLIL.

Offre agli allievi la possibilità di utilizzare la L2 come lingua di trasmissioni in contesti cognitivi diversi da quello linguistico, consentendo di usare immediatamente la lingua.

Abitua gli studenti a condividere, motivando così il loro apprendimento.

Gli allievi traggono inoltre importanti benefici in quanto il proprio livello di conoscenza della lingua straniera si innalza. 

Il CLIL in terza

- geografia: il globo terrestre

- tecnologia:  l'energia rinnovabile e non (presentata con filmati in lingua)

- arte: Michelangelo pittore alla cappella Sistina ed il manierismo (lessico e parte pratica di disegno).

l CLIL in seconda

- geografia: l'UE e i paesi europei

-storia: da Elisabetta prima alle colonie in nord america

© 2017 by Istituto "Nostra Signora delle Grazie"

  • Facebook Social Icon
  • YouTube Social  Icon
This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now